-I’m a guilty reader-

In questi giorni, in cui correre è diventato inevitabile, ho deciso di fermarmi un attimo per rispondere a un simpatico booktag dove sono stata taggata da Piera degli Spiriti.

Se non la conoscete cercatela sia su Youtube che su Instagram: ha un profilo meraviglioso e unico nel suo genere.

Vi lascio qui i suoi link:

https://www.youtube.com/channel/UCxKogeXIy41xv6tK_RxJoiQ

https://www.instagram.com/pieradeglispiriti/

Tornando al tag si tratta del #guiltyreaderbooktag ed é composto da 10 domande sulle colpe dei lettori, e nonostante pensassi fino ad oggi di essere una lettrice senza macchia, mi sono dovuta ricredere.

1.Hai mai riciclato un libro come regalo? Forse sono stata fortunata nella mia vita da lettrice: quando ho ricevuto dei libri in regalo erano sempre più o meno graditi, ma nel caso non lo fossero non li ho mai riciclati. Seguo la regola di non fare agli altri quello che non vuoi sia fatto a te!

2.Hai mai detto di aver letto un libro quando invece non lo avevi letto? Si. L’ho detto, quando ero piccola. Dissi di aver letto Oliver Twist per un progetto con i libri a scuola che prevedeva prender dei libri in prestito e poi leggerli e recensirli. Riuscii a passarla liscia.

3.Hai mai preso in prestito un libro senza poi più ridarlo indietro? Si. Anche qui sono colpevole, ma il libro in questione è una raccolta di fiabe prese a mia nonna, ed è il ricordo più vivo che ho di lei, non avendo avuto l’opportunità di ridarglielo indietro.

4.Hai mai letto una serie non in ordine di pubblicazione? No. Penso me ne sarei accorta, però mi è capitato di leggere il primo libro di una saga e poi interromperla.

5.Hai mai spoilerato un libro? Si. Accidentalmente rivelai, durante la visione al cinema di “Harry Potter e il Principe Mezzosangue”, la morte di un personaggio pensando che chi mi accompagnava lo sapesse già.

6.Fai le orecchie alle pagine? Piuttosto non leggo.

7.Hai mai detto a qualcuno che non possiedi un libro quando in realtà ce l’hai in libreria? No. Sono stata sempre sincera perché a chiedere i miei libri sono sempre state persone attente e rispettose!

8.Hai mai detto a qualcuno di non aver letto un libro quando in realtà lo hai letto? No, ognuno di noi ha fasi di lettura imbarazzanti, l’importante è non perseverare.

9.Hai mai saltato una parte di un libro o un intero capitolo? Si, più recentemente mi è accaduto con le descrizioni in Madame Bovary: quando lo scrittore si perde troppo in esercizi di stile mi capita di saltare le pagine per arrivare al sodo.

10.Hai mai parlato male di un libro che in realtà ti è piaciuto? No. Penso sia peggio parlare bene, per qualsivoglia motivo, di un libro che in realtà non mi è piaciuto.

E voi? Quali peccati da lettore volete espiare? Sono curiosa. Vi invito tutti a partecipare.

A presto 

Anna Elisa 

Advertisements

2 thoughts on “-I’m a guilty reader-

  1. Ahah che carino questo tag! Ad alcune domande risponderei proprio come te, ad altre invece…
    Mi spiace ma a me capita di fare le orecchie, ho riciclato più di un libro e sto leggendo la saga di Harry Potter in ordine sparso. Va bene lo stesso o devo andare all’inferno? Che dici?

    Liked by 1 person

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s